ATTENZIONE!!! LEGGERE QUI PRIMA DI VEDERE LE SERIE:

PER VEDERE I VIDEO SCARICA IL BROWSER COMODO DRAGON E USALO AL POSTO DI CHROME E FIREFOX
IN ALTERNATIVA IMPOSTA I DNS IN AUTOMATICO CON
QUESTO FILE
SE NON SAI COSA SONO I DNS E A COSA SERVONO SEGUI QUESTA GUIDA

giovedì 6 febbraio 2014

ALL STAR SUPERMAN


All Star Superman è un film d'animazione direct-to-video basato sull'acclamata serie a fumetti "All Star Superman" di Grant Morrison e Frank Quitely. Il film è il decimo del DC Universe Original Animated Movie rilasciato da Warner Premiere e Warner Bros. Animation. E' uscito il 22 Febbraio 2011.

(Grazie a TvAnimatedSeries per la collaborazione)!

ATTENZIONE! Se non funziona il primo video passate al secondo, ignorando gli altri eventuali simboli e messaggi pubblicitari! I video si vedono senza bisogno di installare nulla sul pc! Non fatevi ingannare!


CLICCA QUI PER VEDERE IL FILM 

Trama

Dopo aver salvato il dottor Leo Quintum e il suo team del P.R.O.J.E.C.T. da una fallita missione d'esplorazione sul sole, in realtà sabotata da Lex Luthor, Superman scopre di aver acquisito un nuovo potere: l'abilità di proiettare la sua aura bioelettrica. Luthor aveva orchestrato l'intera operazione per fare in modo che le cellule del corpo di Superman venissero esposte ad una massiccia dose di radiazioni solari. Quintum, infatti, scopre che l'eccessiva esposizione alle radiazioni ha "sovraccaricato" le cellule, innescando un processo degenerativo che condurrà Superman alla morte nell'arco di tempo di dodici mesi. Lex Luthor viene arrestato grazie ad un articolo scritto da Clark Kent, mentre Superman decide di tenere segreta la notizia della sua morte. Ciononostante, rivela la sua identità segreta a Lois Lane per poter spendere il tempo rimasto con lei. Lois rifiuta di credere che Clark e Superman siano la stessa persona e sospetta che quest'ultimo le stia facendo uno scherzo in occasione del suo compleanno. Come regalo, invece, Superman la porta alla fortezza della solitudine. Ma gli strani comportamenti di Superman e una sostanza chimica presente nell'aria fanno diventare Lois sospettosa a livelli paranoici. Impaurita, attacca Superman con un laser alla kryptonite, senza però provocargli danno.

Il supereroe scopre che tra i suoi nuovi poteri c'è quello di essere immune alla kryptonite verde. Dopo averla calmata, le spiega il motivo dei suoi atteggiamenti, stava perfezionando il suo vero regalo di compleanno: una dose dei suoi superpoteri per ventiquattrore. Lois, ora diventata Super-Woman, viene corteggiata da Atlas e Sansone. Quest'ultimo rivela di aver rubato dei preziosi gioielli all'Ultra-Sfinge, e rapisce Lois. Superman sconfigge poi Sansone e Atlas in un doppio incontro di braccio di ferro per ottenere la compagnia di Lois.

Nel frattempo, Lex Luthor viene processato per crimini contro l'umanità e condannato a morte. Clark Kent si è recato a Stryker's Island per intervistare Luthor per il Daily Planet ma la loro conversazione viene interrotta da Parasite, un prigioniero del carcere che in prossimità di ogni fonte di energia, in questo caso Superman, cresce a dismisura, mandando nel caos il complesso penitenziario. Clark riesce a fermarlo riuscendo a mantenere nascosta la sua identità. Luthor salva poi il giornalista facendolo scappare da un tunnel sotterraneo, affermando di non aver nessun desiderio di scappare, nonostante sia in grado di farlo, perché ha ormai realizzato il suo sogno, quello di uccidere Superman. Nel frattempo Superman parte per dare un luogo dove vivere ai suoi compatrioti Kriptoniani della città di Kandor miniturizzata da Brainiac. Lois, credendo l'eroe disperso per sempre, accetta che Clark sia davvero Superman.

Due mesi dopo, Superman ritorna sulla Terra e fa la conoscenza di Bar-El e Lilo, due astronauti kryptoniani sopravvissuti alla morte del loro pianeta e parenti di Kal-El. Tuttavia, la coppia ha obbiettivi molto meno altruistici dell'eroe: conquistare la Terra. Bar-El e Lilo scoprono però che, nel tragitto per il pianeta, sono passati attraverso una nube radioattiva di kryptonite che li sta lentamente indebolendo. Nonostante l'iniziale rifiuto di Bar-El, Superman offre loro di trasferire le loro menti nella zona fantasma fino a quando non sarà in grado di trovare una cura. Intanto, Luthor, grazie al furto della formula che ha donato a Lois i poteri di Superman per un giorno intero, sta mettendo a ferro e fuoco Metropolis, con l'aiuto di Solaris, una stella computer che sta corrompendo il sole facendolo diventare blu. Così Superman sconfigge prima solaris anche grazie all'ausilio dei suoi robot, e poi anche Lex Luthor che poco prima di perdere i super poteri si rende conto di come Superman vede il mondo, di cosa lui veda veramente, capendo di aver fatto un grosso sbaglio nel condannare a morte il suo vecchio rivale.

A questo punto Superman si rivolge a Lois, dichiarando il suo eterno amore per lei e vola nel sole, rigenerandolo. Lex Luthor ormai arresosi alla sua condanna a morte, chiama a se il Dottor Quintum per confessarsi e per lasciare a lui la mappa del DNA dell'uomo d'acciaio in modo da poter espiare la propria colpa.

Titolo Originale  All Star Superman
Anno   2011
Durata   76 minuti circa
Regia   Sam Liu
Produttori    Bruce Timm, Alan Burnett, Sam Register
Sceneggiatura   Dwayne McDuffie (tratto dal fumetto scritto da Grant Morrison)
Musica   Christopher Drake
Studio   Warner Bros. Animation

2 commenti:

  1. mi sbaglio o i disengi sono molto japan style?

    RispondiElimina
  2. ma quindi SuperMan non tornerà più?

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...