giovedì 23 gennaio 2014

PLANET HULK


Planet Hulk è un film d'animazione direct-to-video del 2010, diretto da Sam Liu, prodotto dai Marvel Studios e distribuito da Lions Gate Entertainment. La pellicola è basata sull'omonimo arco narrativo realizzato da Greg Pak e Carlo Pagulayan con protagonista Hulk, personaggio dei fumetti Marvel Comics. Nel film appaiono anche altri personaggi come Iron Man, Mister Fantastic, La Cosa, Dottor Strange, Freccia Nera, Beta Ray Bill, gli Skrull e Adam Warlock.

ATTENZIONE! Se non funziona il primo video passate al secondo, ignorando gli altri eventuali simboli e messaggi pubblicitari! I video si vedono senza bisogno di installare nulla sul pc! Non fatevi ingannare!

CLICCA QUI PER VEDERE IL FILM 

Trama

Hulk viene spedito con l'inganno dagli Illuminati nello spazio, in quanto è considerato da loro come una minaccia troppo grande per il genere umano. La sua destinazione finale prevista è un pianeta lussureggiante ma privo di forme di vita intelligenti alle quali Hulk possa nuocere, ma durante il viaggio i colpi del Golia Verde mandano in avaria la navicella e, contrariamente a quanto programmato all'inizio, essa passa attraverso il Grande Portale e atterra su Sakaar, un mondo alieno governato da un imperatore schiavista, il Re Rosso. Appena atterrato sul pianeta, Hulk è fortemente indebolito dal passaggio attraverso il Grande Portale e viene catturato dagli alieni che lo mandano a combattere per l'imperatore nella Grande Arena.

Al Gigante di Giada viene impiantato, così come agli altri gladiatori, un disco dell'obbedienza, una particolare apparecchiatura aliena che lo costringe a battersi contro la sua volontà; infatti, nel caso in cui un prigioniero provasse a ribellarsi, il disco avrebbe rilasciato una terribile scarica elettrica.

Dopo aver vinto un incontro, Hulk affronta il Re Rosso con la sua armatura tecnologica in un duello; per poco il Golia Verde non uccide il Re Rosso, quando la sua guardia personale, una guerriera ombra di nome Caiera, blocca la spada di Hulk.

Hulk, assieme ad un altro alieno insettoide di nome Miek, viene mandato alla Fauce, la scuola più letale per i gladiatori, e viene costretto a lottare contro un mostro di lava ed altri alieni. I superstiti dello scontro sono Hulk, Miek, un guerriero ombra di nome Hiroim, un membro della Covata, due alieni nativi di quella terra (Elloe Kaifi e Lavin Skee) e Korg, uno dei membri di quella razza di alieni rocciosi che Thor sconfisse ai suo albori.

Per la terza e ultima lotta, il loro avversario è Beta Ray Bill, costretto da un disco dell'obbedienza ad uccidere o essere ucciso. Hulk e Bill battagliano ferocemente. Durante il loro scontro Hulk distrugge il disco d'obbedienza di Beta Ray Bill, che si risveglia e utilizza la potenza del suo martello per distruggere tutti i dischi d'obbedienza al Colosseo. Bill si offre quindi di riportare Hulk sulla terra, ma egli rifiuta.

In breve tempo Hulk riacquisisce progressivamente i suoi poteri, salva il pianeta che si stava sfaldando in più parti e sconfigge definitivamente il Re Rosso, appoggiato anche dalla sua ex-guardia Caiera, che in precedenza si era ribellata dopo essersi finalmente resa conto di come l'imperatore in realtà fosse solo uno sfruttatore del suo popolo.

Hulk, dopo aver riportato pace e serenità all'intero pianeta, viene proclamato imperatore e per la prima nella sua vita, anziché cacciato ed escluso, sente attorno a sé calore e affetto, provando una sensazione di felicità e appagamento mai provate prima; Caiera inoltre diviene la sua sposa e regina dell'ordine ristabilito su Sakaar.


Titolo originale  Planet Hulk
Paese di produzione  Stati Uniti
Anno  2010
Durata  80 minuti circa

Regia  Sam Liu
Produttori  Joshua Fine, Craig Kyle, Frank Paur

Soggetto  Greg Johnson
Storia  Greg Pak (fumetto)
Musica  Guy Michelmore

Case di produzione  Marvel Animation, Madhouse, Lionsgate, MLG Productions 7

1 commento:

  1. Grazi mille per questa ennesima chicca che non conoscevo! BIG BIG BIG UP! Pollice in su per SuperGoku!

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...